fbpx

Alex Viola inventore del protocollo Alkaenergy®

Alex Viola Inventore Del Protocollo Alkaenergy®

Scopriamo qualcosa di più sull’inventore del protocollo Alkaenergy®!

Alex Viola Inventore Del Protocollo Alkaenergy®

Mi chiamo Alex Viola, ho 49 anni vissuti con grande passione per la vita che mi ha permesso di attraversare molti mondi ed esperienze.

Sono un manager bancario con una grande predisposizione per lo sport.

La passione per la chimica, invece, mi deriva da anni di studi fin da quando, da ragazzo, approfondivo e studiavo la composizione degli alimenti e le reazioni che gli stessi producevano all’interno del corpo umano.

Coniugando l’esperienza maturata nella preparazione atletica in sistemi di difesa israeliani e lo studio dell’alimentazione alcalina ho ideato un esclusivo protocollo che utilizza semplici a-limenti ed e-lementi naturali denominato “Alkaenergy ®”.

Nell’ultimo quinquennio, dopo averlo inventato, perfezionato e lungamente testato su me stesso ho potuto aiutare molte persone a riacquisire energia e resilienza rendendo alcalino il sistema linfatico.

risultati strabilianti in termini di ben-essere fisico e ben-essere interiore nonché la fiducia ottenuta da centinaia di persone, tra cui imprenditori, manager e sportivi, mi hanno indotto a diffondere i benefici ottenibili dal protocollo.

Dalla maturazione della consapevolezza (mindfulness) che un ritrovato ben-essere energetico del fisico influenza il ben-essere interiore nasce una nuova catena del valore con conseguente aumento delle occasioni di confronto e business.

ll protocollo “Alkaenergy®”, con un investimento di tempo inferiore ad un quarto d’ora al giorno, in solamente due mesi consente di alcalinizzare il sistema linfatico incrementando l’energia gia’ dalla prima settimana, nel massimo rispetto dei propri limiti naturali metabolici.

+ Tempo

+ Energia

+ Difese immunitarie

+ Relazioni

+ Business

Enjoy Alkalife!

Ti è piaciuto questo articolo?

Tutte le informazioni pubblicate hanno carattere divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni mediche o sostitutive della medicina tradizionale. In caso di patologie pregresse è sempre opportuno rivolgersi preventivamente al proprio medico curante. L’articolo ha intenzione di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIBERA LA TUA ENERGIA!

Torna su