Dieta paleo, chetogenica, carnivora: sono in linea con l’alcalinizzazione?

Ketogenic Low Carbs Diet Food Selection On White Background

Cerchi da tempo la dieta migliore per stare bene e non ammalarti?

Hai trovato tante informazioni e ti senti spaesato o confuso?

Senti parlare di diete chetogeniche, paleolitiche, carnivore e non ti trovi in una situazione di conoscenza?

Oppure pensi che un protocollo di alcalinizzazione possa essere negativo nei confronti di questa tipologia di alimentazione?

E in generale, che cos’è la dieta nel XXI secolo, alla luce delle più moderne conoscenze?

Il concetto di dieta, ce lo insegnavano gli antichi greci, significa “stile di vita”.

Quando si parla di alcalinizzazione ci si focalizza su una parte particolare del nostro corpo, che esiste ma normalmente ci sfugge alla prima occhiata.

Tutti noi conosciamo il sangue. Il sangue idrata, nutre, ossigena le cellule. Quando ci facciamo un taglietto lo vediamo zampillare (se arterioso) o sgorgare lentamente (se venoso). Di sangue ne abbiamo 5/6 litri nel corpo.

Blood Cells And Bacteria

Inoltre, sappiamo di essere composti all’80% di acqua circa… Poi, man mano che gli anni passano, le tossine e le scorie abbassano questa percentuale.

Ma è l’acqua libera quella che conta: si chiama sistema linfatico. Cuba il 20% in termini completi del nostro corpo. Un uomo di 80 chili ha 15/16 litri di linfa e la linfa fa un lavoro più umile rispetto al sangue: idrata, nutre e dilava dai residui metabolici, indirizzando verso i motori: ovvero i reni, l’intestino, la pelle, i polmoni, le ovaie.

Perché questo preambolo rispetto al concetto di dieta?

Perché non ha nessun senso pensare in termini di calorie/peso, quando ragioniamo in termini di elettrocardiogramma e elettroencefalogramma (rispettivamente per cuore e per cervello) nel monitorare le prestazioni: non siamo nè caldaie nè bilance.

La domanda è: come facciamo a produrre energia?

La facciamo con le reazioni chimiche! Dalla chimica traiamo l’energia elettrica e, come conseguenza, l’energia termica. E qui arriva il carburante della vita.

Siamo onnivori: ce lo dimostra la lunghezza dell’intestino, ce lo dimostra la tipologia di dentatura, ma siamo in grado di poter misurare il nostro stile di vita, che sia chetogenico, che sia paleolitico, che sia prettamente carnivoro, in base alla capacità del nostro corpo di espellere le tossine.

A prescindere dalla misurazione, in realtà il nostro corpo ci urla e ci racconta come siamo in grado di generare energia con la misurazione della linfa e come siamo in grado di espellere la parte idrosolubile, subito misurabile tramite le urine del nostro stile di vita e metodo di alimentazione.

Quando noi alziamo l’assorbimento di proteine e diminuiamo l’amico/ nemico del XXI secolo (ovvero i famosi veleni bianchi: farina bianca, sale, zucchero…) cosa accade nel corpo? Ovviamente aumenta l’alcalinizzazione. Questo processo tecnicamente si chiama chetogenesi.

La chetosi si può raggiungere in due modi: con un sovra dosaggio di proteine, oppure con un giusto bilanciamento tra proteine e grassi.

Ricordiamo che i grassi non creano grasso, ma l’utilizzo smodato ed esagerato di proteine, soprattutto animali, impegna in maniera severa i reni, in quanto i reni sono azotati.

Ma non solo: c’è anche la parte del fosforo. Quindi, cos’è lo stile di vita? Qual è lo stile di vita adatto a te?

Puoi scoprire lo stile di vita adatto a te tutte le mattine, nelle cartine di tornasole. Prima di colazione, posiziona poche gocce di saliva sulla cartina: se il valore è 7,5, significa che quel 20% di acqua libera, che svolge il lavoro che in un motore endotermico farebbe il liquido di raffreddamento, è correttamente alcalino.

The Ph Scale Diagram On White Background

Ma non dimenticare, questo è molto importante, di misurare anche l’urina! L’urina è l’unico emuntore di espulsione, idrosolubile, che possiamo misurare: l’urina di prima mattina deve essere pH 6,5. In quel momento hai la certezza che i tuoi reni, in maniera fisiologica e ottimale, riescono a espellere tutto l’arco degli acidi idrosolubili.

Soprattutto il pericolosissimo acido urico che è a forma di azoto, è azotato e tende a cristallizzare, tanto da essere rifiutato dai reni e depositato lontano dagli organi vitali.

L’alcalinizzazione è quella metodologia che permette, anche sotto stress, a tutti gli emuntori di funzionare all’unisono. Anche con un sovra dosaggio di proteine, come nel caso della paleo o della dieta carnivora. Tutto poi si può bilanciare con le verdure, ovviamente.

Quando abbiamo una dieta troppo sbilanciata nelle proteine, creiamo infiammazione. Basta vedere il cambio del pH delle urine, che inevitabilmente scende sotto il 6,5.

Fai regolarmente analisi del sangue e tieni monitorati i risultati. Una detox, che permette un bilanciamento, è un toccanasa per il benessere e per l’energia (accompagnata possibilmente da docce alcaline).

Per questo articolo è tutto: spero che ti abbia dato spunti preziosi e che ti sia stato utile.

Se hai appena conosciuto il mondo Alkaenergy, abbiamo una sorpresa per te: una mini-serie gratuita da 4 video (su YouTube), in cui potrai scoprire tutte le fondamenta per rivoluzionare la tua vita e sprigionare l’energia che giace dentro di te.

 

In particolare, in questa mini-serie scoprirai:

⚡ Com’è nato Alkaenergy e perchè
⚡ Perchè 3 italiani su 5 hanno problemi legati all’energia e alle infiammazioni
⚡ Il motivo per cui così tante persone hanno problemi di cali di energia, di infiammazione e di sbalzi di concentrazione/umore
⚡ Il metodo semplice per ottenere 2 ore di boost di energia tutte le mattine
⚡ Perché il comune concetto di “Dieta” è completamente sbagliato
⚡ Il legame di tutto ciò con il sistema linfatico (e che cos’è il sistema linfatico)
⚡ Il ruolo e l’importanza dell’alcalinizzazione
⚡ Come scoprire se hai problemi di eccessiva acidità e perchè questo impatta negativamente su tutte le aree della tua vita
⚡ In che modo le fasi lunari condizionano la tua vita
⚡ I tre step del percorso Alkaenergy e come intraprenderlo

Clicca sul pulsante qui sotto per accedere alla mini-serie gratuita su YouTube:

 

Con Alkaenergy potrai generare in maniera definitiva un benessere psicofisico che non sentivi da tempo. Alkaenergy è uno stile di vita che non ti richiede cambi radicali di dieta o attività, e ha già aiutato migliaia di persone in tutta Italia a sentirsi più felici, vitali e riscoprire un benessere profondo.

Vuoi passare subito all’azione e scoprire di più sul protocollo Alkaenergy?

Visita la pagina dedicata, in cui troverai tutte le informazioni e avrai la possibilità di richiedere una coaching gratuita. Clicca sul pulsante qui sotto e clicca sul pulsante che troverai in fondo, per richiedere la coaching gratuita:
https://alkaenergy.it/prenota-coaching-gratuita/
Ti aspetto al prossimo articolo e ai blocchi di partenza con il protocollo.
Ciao!

+ Tempo

+ Energia

+ Difese immunitarie

+ Relazioni

+ Business

Enjoy Alkalife!

[liker]
Tutte le informazioni pubblicate hanno carattere divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni mediche o sostitutive della medicina tradizionale. In caso di patologie pregresse è sempre opportuno rivolgersi preventivamente al proprio medico curante. L’articolo ha intenzione di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto

Prenota una coaching gratuita e scopri il Protocollo Alkaenergy®

Riceverai i primi consigli per ripristinare il benessere psicofisico e il corretto livello alcalino del tuo corpo

Prenota una consulenza gratuita e scopri il Protocollo Alkaenergy®

Riceverai i primi consigli per ripristinare il benessere psicofisico e il corretto livello alcalino del tuo corpo